Presentazione del libro Confuso con l'ombra di Stefano Adami
Data: 29/06/2011

L’Associazione Libera Opinione, nell’ambito delle sue periodiche iniziative denominate "Incontro con l’Autore", ha presentato il romanzo ‘Confuso con l’Ombra’ di Stefano Adami, pubblicato da La Lepre Edizioni Roma. Dopo l’introduzione del Presidente della Libera Opinione, Mauro Carri, l’incontro è stato condotto dall’antropologo culturale Paolo Pisani, che analizzando le parti più avvincenti del romanzo, ha posto all’autore Adami numerose domande, cui lo scrittore ha risposto in modo elegantemente esaustivo.

Il libro di Stefano Adami è stato presentato alla Fiera del Libro di Torino 2011 alla sua uscita con un grande pubblico. ‘Confuso con L’ombra’ offre la sensazione di essere in un ottovolante ed è il più bel regalo di questo non-romanzo, così definito dallo stesso autore, con luci e colori che cambiano di continuo, sempre in procinto di cominciare o finire, in cui ogni non-capitolo offre una possibilità di fuga diversa, con l’ironia dissacrante che ristabilisce la giusta distanza. Leggendo ’Confuso con l’ombra’, peraltro romanzo in parte autobiografico, Stefano Adami ha voluto restituire alla lettura un libro serio ma non serioso. Nelle pagine di ‘Confuso con l’ombra’ si trova una ricerca nuova di un intellettuale grossetano con molte esperienze all’estero, fatta di parole concepite come impasti che sono rese ancora più importanti dalla vicinanza di altre parole sgualcite. 

La Sala del Consiglio Comunale di Grosseto ha offerto una seria cornice ai numerosi amici,appassionati e cittadini presenti , che hanno potuto chiedere approfondimenti su alcuni caratteristici personaggi riportati nel libro, che sono stati ulteriormente dipinti dallo stesso commentatore Paolo Pisani. 

Stefano Adami. E’ nato a Grosseto. Traduttore, narratore, saggista, docente universitario di Letteratura Italiana, collabora con l’Encyclopedia of Italian Literary Studies della Princeton University. Insegna letteratura Italiana agli stranieri nella Università degli Studi di Firenze.

Paolo Pisani. E’ nato a Grosseto. Antropologo culturale. Laureato in Filosofia presso l’Università degli Studi di Siena, iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 1980. Fa parte della Società Antropologica Italiana. Autore di numerosi testi, presentazioni e studi monografici. Per 27 anni ha collaborato con il giornale “Il Tirreno”, passando nel 2006 al “Corriere di Maremma”. Già direttore responsabile e curatore di trasmissioni per “Telemaremma” e successivamente giornalista di “Telegrosseto”, nonché vice direttore del Bollettino della Società Storica Maremmana. Consigliere Comunale a Grosseto dal 2001 al 2006.