Il libro parlato
Data: 18/02/2011

L’Associazione Libera Opinione, sensibile anche alle tematiche inerenti iniziative umanitarie e di sostegno alle persone in difficoltà,nell’ambito di un incontro di conversazione con i propri iscritti, ha voluto conoscere, per poi divulgare, un tradizionale Service del Lions Club International a favore dei non vedenti: “Il Libro Parlato”. 

Per approfondire questa importante e meritevole attività sono stati invitati due persone che ,attraverso le loro dirette esperienze ,hanno potuto trasmettere ai partecipanti emozioni e offerto una dettagliata informazione sul servizio offerto ai ciechi dall’Associazione di servizio Lions Club International. 

Come testimonial e relatori sono stati invitati Il Prof. Gerardo Palermo ed il Dott. Francesco Bardelli.

 Gerardo Palermo ha illustrato l’organizzazione del centro Nazionale del Libro Parlato di Verbania,inoltre,essendo lettore dei libri selezionati,ha spiegato le tecniche di lettura e il metodo di selezione dei libri di maggiore interesse per i non vedenti. Gerardo Palermo ha sottolineato soprattutto lo spirito di altruismo che deve animare tutti i lettori volontari che non svolgono questo servizio professionalmente ma per puro impegno civile. 

Francesco Bardelli è intervenuto portando la sua diretta esperienza di non vedente uditore ed ascoltatore delle letture parlate dei romanzi scritti. Ha dichiarato di provare gioia durante l’ascolto, che la sua qualità della vita è migliorata, che ha superato difficili momenti di solitudine e ha iniziato a meglio apprezzare la sua vita che ha avuto un totale cambiamento con l’avvenuta improvvisa cecità. Numerose domande hanno ricevuto puntuali risposte ed alcuni soci dell’Associazione Libera Opinione si sono dichiarati interessati ha poter iniziare un rapporto di impegno per Il Libro Parlato.